Tutte le strade della 3Epic Cycling Road portano a … Star Wars

Tutti i percorsi della 3Epic Cycling Road sono disponibili in 3D!
marzo 28, 2017
3Epic Cycling Road, presentazione ufficiale in Provincia
maggio 4, 2017

Tutte le strade della 3Epic Cycling Road portano a … Star Wars

A 40 anni di distanza dall'esordio, la troupe di Star Wars girera', proprio sulle strade della 3Epic, l'episodio "Red Cup". Proprio cosi', le Tre Cime di Lavaredo saranno il palcoscenico naturale dello spin-off dedicato a Han Solo, Il personaggio solitario che capisce "L'importanza di far parte di un gruppo e di aiutare per il

A 40 anni di distanza dall’esordio, la troupe di Star Wars girera’, proprio sulle strade della 3Epic, l’episodio “Red Cup”

Proprio cosi’, le Tre Cime di Lavaredo saranno il palcoscenico naturale dello spin-off dedicato a Han Solo, Il personaggio solitario che capisce “L’importanza di far parte di un gruppo e di aiutare per il bene comune”, così viene descritto dal suo creatore. Red Cup è il titolo del film diretto da Chris Miller e Phil Lord, prodotto da Kathleen Kennedy e distribuito da Walt Disney. L’uscita di Red Cup è prevista per il 25 maggio 2018, in perfetta alternanza con gli episodi VIII e IX del sequel della trilogia vera propria, che a fine 2017 prevede il ritorno di Star Wars sul grande schermo con Gli ultimi Jedi per concludersi nel 2019. La troupe sarà nel Cadore dal 5 al 12 maggio, con base a Misurina. A interpretare il giovane Han Solo c’è Alden Ehrenreich, mentre la protagonista femminile è Emilia Clarke. Le scene girate sulle Tre Cime saranno tre: Monte Piana, in notturna nei boschi tra Misurina e le Tre Cime.

Pedalare sulle strade “Red” della saga più stellare della storia del cinema non ha prezzo!

E dopo questo volo nel futuro un pensiero va al passato per il 50° anniversario del primo evento ciclistico alle Tre Cime, il Giro d’Italia del 1967!

3Epic tra passato e futuro, ma è il presente quello che più ci riguarda, come l’innovativa formula delle salite cronometrate, già sperimentata nella prima edizione dello scorso anno, che caratterizza il termine di nuovo conio Grandonnèe e la possibilità di scegliere, in corsa, il proprio traguardo.

Il passaggio della Valvisdende con la salita a Forcella Zovo, è l’altra nuova finezza che vi proponiamo quest’anno. La più selvaggia, dalla natura intatta. Il Piave, qui, è poco più che un ruscello, la cui sorgente sgorga dal locale Monte Peralba. Riservata ai partecipanti del percorso lungo, si inerpica con moltissimi cambi di pendenza, anche impegnativi, per 5 km fino a Cima Canale, dove si potrà innestare la corona maggiore, godendo di un altipiano di rara bellezza. L’ultimo km verso Forcella Zovo è interamente sterrato, molto compatto, con pendenza costante al 13%. Dal GPM si potrà gioire di un panorama a 180° sul Monte Zovo e sulle Dolomiti bellunesi.

E per tutti gli indecisi, ricordiamo che il percorso Lavaredo100 ha ancora pochi posti disponibili!

Scarica il Comunicato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *